Login

Struttura: Il corso prevede un impegno giornaliero di max. 5h dal lunedì al venerdì

Durata e modalità: 200h in presenza

Luogo della formazione: Generazione Vincente Academy, Viale Cristoforo Colombo 23, 70017 Putignano (BA)

Indennità di partecipazione: 3,50 € per ogni ogni ora di corso frequentata. Per ricevere l’indennità obbligatorio frequentare almeno l’ 80% del monte ore del percorso.

L’intervento formativo intende rispondere alla domanda di formazione di operatori professionali capaci di intervenire nei diversi contesti turistici con ruoli di contatto con la clientela, grazie al possesso di competenze tali da poter operare con ampia autonomia nel front e back office delle strutture ricettive come addetto all’accoglienza del cliente. Tale figura professionale svolge le attività inerenti alla gestione della clientela dell’albergo (raccolta delle prenotazioni, accoglienza, permanenza e check-out) ma, soprattutto, sa assistere i clienti durante il loro soggiorno. Si esprime con correttezza e proprietà di linguaggio ed è in grado di stabilire rapporti comunicativi adeguati all’interlocutore e alle situazioni.

 

OBIETTIVI DEL CORSO

Trova impiego nelle strutture turistico ricettive sia piccole/medie che grandi catene. L’esperienza acquisita lo porta ad avere un percorso di carriera da capo-ricevimento fino a direttore della struttura ricettiva. La figura, soprattutto del portiere di notte, è molto ricercata in ambito ricettivo. Per entrare nel mondo del ricettivo è necessario conoscere almeno due lingue straniere, avere buoni contatti di relazione, conoscere i principali programmi di gestione alberghiera. Il Turismo ancora oggi offre molte opportunità di lavoro anche se sempre più con contratti flessibili.

DESTINATARI

A chi ha intenzione di intraprendere la professione per il servizio all’accoglienza, l’acquisizione di prenotazioni, la gestione dei reclami e l’espletamento delle attività di segreteria amministrativa.

  • Beneficiari di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro;
  • Beneficiari di ammortizzatori sociali in assenza di rapporto di lavoro: disoccupati percettori di NASPI o DISCOLL;
  • Beneficiari di sostegno al reddito di natura assistenziale;
  • Lavoratori fragili o vulnerabili: giovani NEET (meno di 30 anni), donne in condizioni di svantaggio, persone con disabilità, lavoratori maturi (55 anni e oltre);
  • Disoccupati senza sostegno al reddito;
  • Lavoratori con redditi molto bassi (i cosiddetti working poor).

Info e programma del corso

Accogliere i clienti al loro arrivo in albergo seguendo, attraverso la collaborazione con gli altri reparti, tutti i passaggi, al fine di assicurare ai clienti un’assistenza continua durante tutto il loro soggiorno nella struttura:

MODULO 1

Organizzazione dell’impresa turistica e strumenti economico-finanziari di gestione contenuti formativi – 70 ore

  • Definizione e sviluppo dei processi per la realizzazione e offerta di prodotti/servizi turistici;
  • Gli elementi delle politiche di pricing e loro applicazione;
  • Le relazioni, interne ed esterne, tra strutture ricettive e di ristorazione, compagnie di trasporto passeggeri, guide ed accompagnatori, autonoleggi ed altri fornitori di servizi turistici;
  • La correlazione funzionale tra obiettivi aziendali, sistema organizzativo e standard di qualità;
  • L’organizzazione del lavoro, la definizione delle procedure e l’efficacia operativa dei diversi reparti dell’azienda ricettiva;
  • La predisposizione del budget aziendale: budget delle vendite, dei costi commerciali, dei costi di marketing e del costo del lavoro;
  • Le tecniche di controllo economico-finanziario dell’azienda;
  • L’attività di reporting;
  • L’analisi degli scostamenti rispetto agli obiettivi programmati.

Acquisire attraverso l’applicazione di tecniche di marketing associate anche a supporti operativi informatici le prenotazioni, in modo da assicurare il massimo impiego della struttura

MODULO 2

L’impresa turistica. Il mercato turistico. Legislazione di settore. Contenuti formativi – 70 ore

  • I diversi prodotti turistici;
  • I prodotti turistici e i relativi mercati;
  • Il ‘pacchetto’ turistico;
  • Le figure professionali e i principali operatori dell’azienda turistica;
  • I ruoli e le competenze degli attori coinvolti nell’azienda turistica e nell’organizzazione di eventi;
  • Le principali fonti giuridiche di regolamentazione del settore turistico (ad es. Legge quadro, leggi nazionali, regionali, convenzioni internazionali, CCNL di settore, etc.);
  • La normativa vigente e le sue tendenze evolutive per regolamentare i comportamenti sul mercato e per disciplinare i rapporti tra imprese turistiche e fra imprese e clienti;
  • I principali contratti in uso nel comparto turistico;
  • Le istituzioni competenti alla regolazione ed alla gestione amministrativa dell’attività turistica (Enti istituzionali, nazionali, regionali e locali);
  • Definizione e sviluppo dei processi per la realizzazione di nuovi prodotti/servizi;
  • Gli elementi delle politiche di pricing e loro applicazione;
  • Le relazioni, interne ed esterne, tra strutture ricettive, compagnie di trasporto passeggeri, guide ed accompagnatori, autonoleggi ed altri fornitori di servizi turistici;
  • L’organizzazione di eventi congressuali, fiere, convegni, manifestazioni;
  • Correlazione funzionale tra obiettivi aziendali, sistema organizzativo e standard di qualità;
  • L’organizzazione del lavoro, la definizione delle procedure e l’efficacia operativa dei diversi reparti dell’azienda ricettiva.

Operare nell’area amministrativa nella preparazione della documentazione necessaria al cliente, nella produzione di documenti contabili relativi alle attività specifiche (ricevute, note cassa…) e nell’archiviazione di documenti (corrispondenza, compilazione schedari clienti e fornitori)

MODULO 3

Modalità organizzative dei punti informativi (front office) e tecniche di customer care e di comunicazione professionale – 60 ore

  • Prenotazione (booking);
  • Arrivo (check-in);
  • Partenza (check-out);
  • Il coordinamento del desk (frontline and backstage);
  • Descrizione ed offerta dei servizi turistici al cliente/partecipante all’evento
  • Registrazione delle esigenze del cliente/partecipante all’evento
  • Gestione dei reclami;
  • Illustrazione di un prodotto-servizio
  • “Customer Care” e “Customer Satisfiction”: principi, obiettivi, strumenti e metodi;
  • Strategie e tecniche per instaurare un rapporto di fiducia con il cliente;
  • Cura dell’immagine, dell’abbigliamento e della gestualità nell’approccio con il cliente.

Come partecipare

Se sei interessato a questo corso o vuoi ricevere più informazioni inerenti il Programma GOL Puglia contattaci ai seguenti recapiti:
0806183205
0806183200
oppure puoi scriverci a
segreteria@geviacademy.it
noemi.cecere@geviacademy.it

DETTAGLI DEL CORSO

CORSO PRIVATO13 SEATS LEFT

Docente

13 STUDENTI ISCRITTI
    Gevi Academy Copyright @ 2021