Login

News Fondimpresa: agevolazioni fondo nuove competenze per le aziende aderenti e aggiornamenti sullo svolgimento delle modalità formative

Il CdA di Fondimpresa il 9/12/2020, in virtù del perdurare dello stato di emergenza sanitaria legato al Coronavirus, ha prorogato la sospensione delle attività formative in presenza fino al 15 Gennaio 2021 eccezion fatta per:

  • corsi in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
  • i corsi e le prove teorico-pratiche effettuate dagli uffici della motorizzazione civile e le autoscuole;
  • i corsi di accesso alla professione di trasportatore di merci e viaggiatori e sul buon funzionamento del tachigrafo;
  • i corsi di formazione ed abilitanti autorizzati dal Ministero dei Trasporti;
  • i corsi abilitanti effettuati da scuole nautiche e scuole di volo;
  • i corsi per il conseguimento e per il rinnovo del certificato di formazione professionale per i conducenti di veicoli che trasportano merci pericolose;
  • i corsi relativi alla conduzione degli impianti fissi e i corsi di formazione e le relative prove di esame teoriche e pratiche per il rilascio e il mantenimento dei titoli autorizzativi allo svolgimento delle attività connesse con la sicurezza della circolazione ferroviaria.

La suddetta sospensione lascia, ad ogni modo, inalterata la possibilità di conversione in modalità videoconferenza delle attività formative in aula frontale, coaching ed action learning fino al 31 luglio 2021. La delibera CdA FIMA del 10/12/2020 autorizza, inoltre, la possibilità di realizzare l’attività formativa nella modalità affiancamento a condizione che questa sia consentita dalle disposizioni statali e regionali di riferimento e nel rispetto dei protocolli di sicurezza emessi in relazione all’emergenza COVID-19 (protocollo Confindustria/CGIL-CISL-UIL).

L’ aggiornamento di maggiore rilevanza in merito al fondo FIMA è quello relativo alla possibilità di presentare dal 15/12/2020 un Piano ordinario Fondo Nuove Competenze a valere sulle risorse del Conto Formazione attraverso una procedura dedicata.

Il ricorso alle risorse del conto formazione aziendale FIMA congiunto con le agevolazioni previste dal Fondo Nuove Competenze ANPAL, permetterà di cumulare i seguenti benefici:

  • finanziare i costi della formazione tramite le risorse accantonate sul rispettivo Conto Formazione
  • ottenere dall’ INPS il rimborso del costo delle ore di lavoro in riduzione destinate alla frequenza dei percorsi di sviluppo delle competenze da parte dei lavoratori, comprensivo dei contributi previdenziali e assistenziali.

Le caratteristiche di un Piano ordinario Fondo Nuove Competenze a valere sulle risorse del Conto Formazione Fondimpresa sono:

  • Il formulario di presentazione e i relativi allegati così come prevedono le canoniche modalità di presentazione e gestione;
  • non sussiste l’obbligo di cofinanziamento del piano Conto formazione per almeno 1/3 del costo complessivo;
  • gli accordi sindacali necessari alla presentazione del Piano ordinario Fondo Nuove Competenze devono essere distinti dagli accordi collettivi di rimodulazione previsti dall’ Avviso Fondo Nuove Competenze di Anpal;
  • le due procedure di finanziamento a valere sul Conto Formazione e a valere sull’Avviso Fondo Nuove Competenze sono da intendersi distinte;
  • l’approvazione del piano formativo Conto Formazione da parte di Fondimpresa sia in fase di presentazione sia in fase di monitoraggio non coincide e non sostituisce l’approvazione dell’istanza presentata all’Anpal;
  • In fase di monitoraggio del Piano ordinario Fondo Nuove Competenze sarà necessario documentare l’avvenuta approvazione dell’istanza da parte di Anpal del contributo previsto dall’Avviso Fondo Nuove Competenze. Nel caso di mancata approvazione di quest’ultima il piano dovrà essere trasformato in piano ordinario Conto Formazione standard;
  • le modalità e i termini di rendicontazione del piano formativo Conto Formazione Fondo Nuove Competenze restano invariati, fatta eccezione dell’obbligo di cofinanziamento nell’ambito del consuntivo finanziario e sono da intendersi distinte da quanto richiesto e previsto dall’Avviso Fondo Nuove Competenze dell’Anpal.

Per ulteriori informazioni relative al Piano ordinario Fondo Nuove Competenze a valere sulle risorse del Conto Formazione Fondimpresa è possibile consultare l’informativa a questo indirizzo.

Per informazioni e approfondimenti: foin@geviacademy.it



Generazione Vincente Academy s.r.l. C.F./P.IVA: 04925701213
CCIAA: NA722509
Capitale i.v.: € 50.000

Centro Direzionale Napoli, Is. E1
0815824911
info@geviacademy.it

Politica Aziendale

AUTORIZZAZIONI

Autorizzazione MinisterialeEnte autorizzato dal Ministero del Lavoro e accreditato dalla Regione Campania


Ente Accreditato FormatempEnte accreditato dal fondo Forma.temp


Ente Accreditato Eipass Ente accreditato Eipass


 

top
Gevi Academy Copyright @ 2020 Web and design powered by Skillapp – Web Agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi