Login

Ultime novità di Facebook: addio al Target dei fan per chi lavora con le Ads

Novità importanti per chi gestisce pagine aziendali

Ultime novità di Facebook. Il social network più noto al mondo è in continua evoluzione. Dallo scorso anno infatti il nuovo algoritmo di Facebook penalizza la copertura organica dei brand che promuovono prodotti e servizi senza investire un budget adeguato per la creazione di campagne.

Facebook quindi è cambiato.

Se intendi fare pubblicità mirata e raggiungere utenti profilati devi necessariamente ricorrere all’uso delle Ads. Il nuovo algoritmo penalizza i brand ma favorisce le interazioni (condivisioni, commenti, like e click). Più interazioni ci sono, maggiore è la possibilità di incrementare anche la portata organica.

Ultime novità di Facebook – addio al target dei fan

Se gestisci delle pagine aziendali ti sarà sicuramente utile sapere che in questi giorni c’è stato un cambiamento importante. Il nuovo aggiornamento di Facebook infatti ha reso indisponibile l’opzione “persone a cui piace la tua pagina” nel gruppo di inserzioni sul quale si lavora per determinare il pubblico di una campagna. Tuttavia è possibile raggiungere le “persone che hanno interagito con la tua pagina”.

Ciò sta a indicare che scegliendo questa nuova opzione, l’algoritmo non permetterà più di raggiungere gli utenti che hanno messo like alla tua pagina Facebook ma solo coloro che hanno interagito con i tuoi contenuti. 

Si darà quindi rilevanza solamente a quella fetta di pubblico che mostra un interesse reale verso i tuoi prodotti e servizi. Il nuovo aggiornamento penalizza in questo caso le pagine Facebook che non possiedono una fan base profilata e favorisce le pagine aziendali che hanno un alto numero di interazioni. Anche chi fa uso di BOT potrebbe essere penalizzato, così come è accaduto per Instagram.

Ultime novità di Facebook – Pubblici Personalizzati e Lookalike

La nuova opzione di Facebook crea in automatico un pubblico personalizzato di tutti gli utenti che hanno interagito con la pagina Facebook negli ultimi 365 giorni. In alternativa è possibile raggiungere persone simili a chi ha interagito con la nostra pagina Facebook. Si tratta di un’opzione utile se possiedi una fan base profilata ma hai intenzione di crearne una simile con utenti che possiedono caratteristiche analoghe a quelli esistenti.

In questo caso l’algoritmo raggiungerà nuovi utenti profilati cercando solamente coloro che potrebbero essere potenzialmente interessati ai tuoi prodotti o servizi. Tale opzione prende il nome di Pubblico Simile o Lookalike, ed insieme al Pubblico Personalizzato rappresenta una possibilità importante se hai necessità di ottenere conversioni sul tuo sito.

Pubblici e retargeting

Puoi creare Pubblici Personalizzati e Lookalike anche nella sezione Pubblico visibile all’interno del pannello Gestione inserzioni. Il pubblico personalizzato è utile se vuoi fare retargeting, ovvero mostrare nuovamente il tuo catalogo di prodotti o servizi a utenti che hanno interagito con il tuo brand. Se ad esempio hai un sito E-commerce hai la possibilità di mostrare i tuoi prodotti a utenti che li hanno inseriti nel carrello ma non hanno acquistato. Creando un pubblico personalizzato puoi scegliere quindi varie opzioni, te ne elenchiamo qualcuna:

Raggiungere utenti che hanno visitato il tuo sito negli ultimi 180 giorni(assicurati di aver installato il Pixel di Facebook).

Creare un pubblico con utenti che hanno interagito con i tuoi canali social (Facebook e Instagram) negli ultimi 365 giorni.

Raggiungere utenti che hanno interagito con i social e che hanno compiuto azioni importanti sul tuo sito. In questo caso ti consigliamo di usare gli Analytics di Facebook. Nella sezione Funnel puoi scoprire ad esempio quali utenti che hanno messo Like ai tuoi post hanno acquistato sul tuo sito. Analytics ti permette di salvare quel pubblico come personalizzato e di utilizzarlo per le tue campagne.

Anche per le Lookalike è necessario installare il pixel soprattutto se hai intenzione di creare un pubblico simile agli utenti che hanno compiuto azioni importanti sul tuo sito.

Audience network e l’analisi del pubblico

Audience Insights è uno strumento che ti consigliamo di utilizzare se vuoi migliorare le performance delle tue campagne. Si tratta di un tool gratuito a cui puoi accedere dal pannello gestione inserzioni e ti consente di fare un’analisi dettagliata della tua fan base. Questo strumento ti consente anche di generare un nuovo pubblico in base a delle parole chiave specifiche che puoi inserire nella barra di ricerca. L’algoritmo infatti costruirà un pubblico in base alle caratteristiche demografiche, interessi e comportamenti che andrai a inserire manualmente.

In questo modo puoi fare una prima analisi del nuovo pubblico e scoprire informazioni utili sugli utenti raggiunti dall’algoritmo. Ad esempio puoi scoprire le pagine seguite, titoli di studio, i dispositivi maggiormente utilizzati, le città dove sono principalmente localizzati gli utenti e così via. Tutte queste informazioni possono essere integrate in modo da costruire un pubblico profilato da utilizzare per le tue campagne Facebook.



Generazione Vincente Academy s.r.l. C.F./P.IVA: 04925701213
CCIAA: NA722509
Capitale i.v.: € 50.000

Centro Direzionale Napoli, Is. E1
0815824911
info@geviacademy.it

Politica Aziendale

AUTORIZZAZIONI

Autorizzazione MinisterialeEnte autorizzato dal Ministero del Lavoro e accreditato dalla Regione Campania


Ente Accreditato FormatempEnte accreditato dal fondo Forma.temp


Ente Accreditato Eipass Ente accreditato Eipass


 

top
Gevi Academy Copyright @ 2020 Web and design powered by Skillapp – Web Agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi