Login

Studiare o lavorare? Tempo di bilanci e di scelte

Alla fine della scuola superiore siamo ad un bivio. Studio o lavoro? Ecco alcuni consigli.

Dopo le superiori è meglio studiare o lavorare?

Studiare o lavorare?

Passata l’euforia dell’esame di maturità, occorre scegliere. Anche perché non sempre è possibile prendersi un “anno sabbatico” per decidere.

Dunque, il primo piccolo passo da fare per scegliere è capire bene come impiegherai la tua estate.

Ricorda che ogni scelta corrisponde ad un’azione e quindi bisogna ponderare bene le cose.

Le scelte possibili sono molte, ma in sostanza potresti concertarti per ora su tre opzioni:

Prepararti per i test di ingresso. Curare o inviare CV. Cercarti un lavoro estivo per testare sul campo.

Se sei indeciso non preoccuparti. È normale!

Sebbene infatti, ci sia chi ha già le idee chiare, ci sono anche molti ragazzi che hanno necessità di riflettere… e anche questo è un bene.

Porsi delle domande è corretto anche perché permette di scegliere con maggiore determinazione e consapevolezza.

Ricorrere ai consigli degli amici più grandi, dei parenti o dei genitori è utile ma è bene comunque cercare di non farsi “trasportare troppo dalla corrente”.

Pertanto, il consiglio che ci sentiamo di darti è quello di partire dalle tue inclinazioni e passioni, non dimenticando mai di guardare anche cosa sta accadendo sul mercato del lavoro!

Studiare o lavorare: una lista di pro e contro

Scegliere in modo consapevole è semplice, basta prendersi un pò di tempo per riflettere.

Un suggerimento utile è quello di mettersi a tavolino con carta e penna (o se preferisci con iPad alla mano o con il PC) e fare una lista evidenziando pro e contro di ciascuna delle due scelte.

Meglio studiare o lavorare? Entrambe le scelte implicano sforzo e impegno.

Le scelte fatidiche

Lavorare

Significa uscire subito dalla zona di comfort.
Il mondo del lavoro non è certo quello dello studio.
Accumulare esperienza quando si è giovani è importante ed è utile.
L’apprendimento on the job o il learning by doing è più immediato e puntuale rispetto a ciò che le aziende richiedono.
Va detto però che prima o poi, ci si ritroverà a confrontarsi con lo studio, non solo perché studiare e apprendere è insito nella natura umana, ma perché, ogni lavoratore, per crescere e fare carriera deve formarsi e studiare.

Studiare

Vuol dire scegliere di approfondire le proprie conoscenze, specializzarsi e acquisire nozioni in ambiti diversi. La transizione al mondo del lavoro è semplicemente rimandata ma è di sicuro l’obiettivo finale al quale tendere una volta terminata l’università, il master o il dottorato.
Sebbene ci siano molti dati circa la situazione precaria dei laureati e il tasso di disoccupazione, ricorda che un titolo di studio valido è di sicuro un elemento da non sottovalutare.
Come tener conto dei dati? Beh se deciderai di studiare valuta anche quali sono le lauree che danno più opportunità in termini occupazionali.
A tal proposito uno studio interessante che ti consigliamo di guardare è quello di Almalaurea.

Un’aggiunta

Un elemento fondamentale dal quale comunque non si può mai prescindere è partire da se stessi e prestare attenzione alle proprie inclinazioni.

Sebbene, ad esempio, la laurea in ingegneria informatica sia appetibile, non è plausibile che venga scelta da chi non ama le materie scientifiche.

Così come non è consigliabile optare per un lavoro di routine  se si è più inclini alla creatività e all’inventiva.

Tieni sempre conto di questo nello stilare la tua lista.

Le lingue

Sia che si desideri lavorare che si scelga di studiare un ottimo consiglio è comunque sempre quello di dedicare del tempo allo studio delle lingue in particolare dell’Inglese.

Conoscere una lingua straniera è sempre importante e ci apre a nuove opportunità. Pertanto, consigliamo di leggere libri, ascoltare musica o guardare le serie TV in lingua.

Si tratta di uno sforzo minimo, ma il ritorno è certo a prescindere dalla scelta che si farà!

Determinazione

Ogni scelta fatta ci conduce su una strada diversa ed ogni scelta implica conseguenze diverse.
È un po’ come nel film Sliding Doors pertanto quando si prende una decisione è bene farlo con determinazione perché dovremo assumerci la responsabilità per la scelta effettuata.

Per scegliere al meglio può essere opportuno porsi un obiettivo e poi cercare di perseguirlo con impegno.

Ogni scelta può essere reversibile è vero, ma è bene limitare i “tira e molla” per evitare di incorrere nell’indecisione e arrivare a far passare tempo prezioso senza concludere nulla.

Tempo

Fattore fondamentale di cui tener conto.

Quando si terminano le superiori si è giovanissimi e spesso questo elemento non viene considerato ma esistono professioni o percorsi che è consigliabile intraprendere quando si è giovani e con molte energie.

Pertanto, se si sta valutando di seguire questa strada non è possibile indugiare troppo.

Bisogna scegliere.

Obiettivi

Un obiettivo è una guida e contribuisce ad aumentare la nostra determinazione. Pertanto, poniti un obiettivo che sia realizzabile e realistico e fai in modo di raggiungerlo.
Questo metodo ti aiuterà a scegliere molto più rapidamente e ad evitare di disperdere le tue energie.

In sintesi rifletti ma sogna anche con il cuore perché qualunque scelta farai, se ben ponderata e se fatta secondo le tue inclinazioni, non ti deluderà mai.

Luglio 30, 2019


Generazione Vincente Academy s.r.l. C.F./P.IVA: 04925701213
CCIAA: NA722509
Capitale i.v.: € 50.000

Centro Direzionale Napoli, Is. E1
0815824911
info@geviacademy.it

Politica Aziendale

AUTORIZZAZIONI

Autorizzazione MinisterialeEnte autorizzato dal Ministero del Lavoro e accreditato dalla Regione Campania


Ente Accreditato FormatempEnte accreditato dal fondo Forma.temp


Ente Accreditato Eipass Ente accreditato Eipass


 

top
Gevi Academy Copyright @ 2020 Web and design powered by Skillapp – Web Agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi