Login

Open To Work su LinkedIn – Un badge per dichiarare la disponibilità al lavoro

LinkedIn ha implementato un badge per gli utenti che sono alla ricerca di un impiego e che vogliono farsi notare dai recruiter
Open To Work su LinkedIn. Novità importante per gli utenti che sono alla ricerca di un impiego e che utilizzano LinkedIn per scoprire le posizioni attive in linea con i loro profili professionali.
Il social network più usato da professionisti e giovani in cerca di un impiego, ha implementato un nuovo badge di disponibilità al lavoro che gli iscritti possono abilitare sui loro profili personali. Si tratta di una novità piuttosto rilevante introdotta in epoca di Covid-19, che nasce proprio per favorire l’incontro tra i recruiter e gli utenti in cerca di nuove opportunità di lavoro.

Open To Work su LinkedIn – Condividere la disponibilità al lavoro

Per chi è alla ricerca di un nuovo impiego, è importante strutturare il profilo LinkedIn in base alle proprie skills ed esperienze. Al termine di questa operazione, è fondamentale segnalare ai recruiter la propria disponibilità per un eventuale proposta di lavoro o colloquio conoscitivo. Il badge, che prende il nome di #OpenToWork, è utilizzato da oltre 30 milioni di utenti che dichiarano la loro disponibilità ai recruiter in cerca di personale.

Open To Work su LinkedIn – La cornice sulla foto profilo

Nel momento in cui viene attivato il badge #OpenToWork, viene aggiunta una cornice all’immagine del proprio profilo LinkedIn. Il badge viene visualizzato anche quando un profilo viene visualizzato in una ricerca, ed anche quando si commenta un post.
Ecco come attivare questa nuova funzione su un profilo LinkedIn:
  • sotto la foto profilo cliccare su: “Mostra ai recruiter che sei aperto al lavoro”
  • inserire preferenze di lavoro come posizione e tipo di lavoro;
  • cliccare su: “scegli chi vede che sei aperto” per selezionare la visibilità esclusivamente ai recruiter o aggiungere un badge al profilo in modo che tutti i membri lo possano vedere.

Dopo aver attivato la funzione, è possibile creare un post utilizzando l’hashtag #OpenTowork. In questo modo si aumentano ulteriormente le possibilità o di essere contattati dai recruiter.

 

Offrire un aiuto attraverso i Post

Un’altra novità importante offerta da LinkedIn consiste nella possibilità di offrire suggerimenti prima della pubblicazione di un post. In questo modo un utente esperto può indicare di essere disponibile ad aiutare chi necessita di trovare un nuovo impiego, una consulenza professionale, una valutazione del curriculum, una referenza e altro.

Ecco la procedura da seguire:

  • Prima di pubblicare un nuovo post fare clic sull’opzione: Offri aiuto”
  • Selezionare il modo in cui si desidera aiutare gli altri nella loro ricerca di lavoro o carriera e cliccare su: “fine”.

 



Generazione Vincente Academy s.r.l. C.F./P.IVA: 04925701213
CCIAA: NA722509
Capitale i.v.: € 50.000

Centro Direzionale Napoli, Is. E1
0815824911
info@geviacademy.it

Politica Aziendale

AUTORIZZAZIONI

Autorizzazione MinisterialeEnte autorizzato dal Ministero del Lavoro e accreditato dalla Regione Campania


Ente Accreditato FormatempEnte accreditato dal fondo Forma.temp


Ente Accreditato Eipass Ente accreditato Eipass


 

top
Gevi Academy Copyright @ 2020 Web and design powered by Skillapp – Web Agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi