Login

Netflix e Instagram: mini serie live su temi sociali

Iniziative per supportare i giovani a casa

Tra le molte iniziative attuate dai brand per supportarci durante questi giorni ne segnaliamo una che riguarda il nostro benessere psico-fisico.
Netflix e Instagram hanno avviato un programma innovativo, orientato soprattutto ai giovani, utile per dare indicazioni e consigli su come prendersi cura di sè.

Wanna Talk About it?

È il nuovo progetto che vede uniti Netflix US e Instagram per supportare i ragazzi durante il periodo di permanenza a casa. Beniamini delle serie TV ed esperti cercheranno insieme, di penetrare il complesso mondo dei giovani, della loro psiche e delle trasformazioni in atto dovute alla quarantena.

What about it?

Wanna Talk About it” è un programma di mini-live series settimanali, in perfetto stile Netflix  iniziato il 9 Aprile. La mini serie si svolge ogni giovedì dalle 16:00 alle 19:00 (orario USA) ed è trasmessa via Instagram per permettere di chattare sia con gli attori che con gli esperti. Durante queste puntate infatti, le celebrities delle serie TV sono impegnate assieme a psicologi e medici per dare consigli utili su come prendersi cura di se stessi durante il periodo del coronavirus e come affrontare al meglio i momenti più difficili.

Temi impegnati dunque e anche tanta serietà

Vicini ai giovani ma consigli per tutti. I temi  trattati sono molto delicati e verranno affrontati sia dal punto di vista dell’esperto sia da quello “più umano” rappresentato dai beniamini del pubblico. Le problematiche  di cui si parlerà sono quelle che potrebbero affiorare proprio in questo periodo quali: ansia, depressione, difficoltà a dormire e a mantenere contatti sociali con amici e parenti ecc.
“Parliamone e affrontiamo i problemi insieme”. Questo è l’invito che attori e professionisti fanno per presentare il programma. Visto il successo delle prime puntate si spera che con l’aiuto delle celebrities sarà più facile avvicinarsi  soprattutto ai ragazzi in modo più soft e più efficace.

Le organizzazioni

Proprio perché si è convinti della serietà degli argomenti e della bontà del progetto prenderanno parte a questa iniziativa alcune organizzazioni specializzate quali: la National Alliance on Mental Illness (NAMI),la Mental Health America, il Trevor Project, il Crisis Text Line e l’American Foundation for Suicide Prevention.

Gli attori coinvolti invece saranno quelli che sono maggiormente cari ai giovani o che hanno partecipato a serie TV con contenuti già in linea.

Durante le mini serie vedremo quindi i volti di : Noah Centineo (To All the Boys I’ve Loved Before), Joey King (The Kissing Booth), Ross Butler (13 Reasons Why), Caleb McLaughlin (Stranger Things), Lana Condor (To All the Boys I’ve Loved Before), Jerry Harris (Cheer) e Alisha Boe (13 Reasons Why).

Prima puntata

Il primo episodio è stato condotto da Noah Centineo assieme al Dr. Ken Duckworth, chief medical officer della National Alliance on Mental Illness (NAMI). La serie continuerà fino al 14 maggio. Per seguire la diretta live basta andare su Instagram @Netflix, (4:00pm PT/7:00pm ET).

Aprile 28, 2020


Generazione Vincente Academy s.r.l. C.F./P.IVA: 04925701213
CCIAA: NA722509
Capitale i.v.: € 50.000

Centro Direzionale Napoli, Is. E1
0815824911
info@geviacademy.it

Politica Aziendale

AUTORIZZAZIONI

Autorizzazione MinisterialeEnte autorizzato dal Ministero del Lavoro e accreditato dalla Regione Campania


Ente Accreditato FormatempEnte accreditato dal fondo Forma.temp


Ente Accreditato Eipass Ente accreditato Eipass


 

top
Gevi Academy Copyright @ 2020 Web and design powered by Skillapp – Web Agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi