Login

Musica per concentrarsi e studiare

I consigli per scegliere la playlist perfetta

Musica per concentrarsi e studiare. Nella frenesia delle nostre attività quotidiane, siamo sempre più spesso alla ricerca di metodi e alternative per svolgere i nostri compiti in maniera efficace. In particolare sono gli studenti che, impazzendo tra le pagine dei libri e bevendo litri di caffè, si chiedono in che modo aumentare la concentrazione e raggiungere maggiori risultati nello studio.

Una risposta a questo problema ci viene fornita dalla musica che, seguendo alcune indicazioni, può davvero aiutare a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Musica per concentrarsi e studiare: sì o no?

La musica è uno strumento che suscita emozioni ed è in grado di agire anche sulla nostra sfera cognitiva, aumentando la concentrazione e producendo effetti benefici per il nostro cervello. Ma la musica, per concentrarci e studiare con buoni risultati, può davvero essere un’alleata valida?

I pareri in merito non sono sempre concordanti.

Alcuni studi affermano che la musica non produca effetti benefici sullo studio e che anzi possa portare a risultati non soddisfacenti. Lo studente infatti potrebbe dedicare maggior attenzione alla musica che al testo o all’esercizio da svolgere.

Altre ricerche, invece, dimostrano che alcuni soggetti sono in grado di ottenere prestazioni migliori nello studio e di conseguenza nei test, dopo aver ascoltato musica.

Perché alcuni studenti hanno prestazioni diverse dagli altri ascoltando la musica?

Dipende da una serie di fattori:

  • le risposte agli stimoli musicali sono strettamente soggettive: non tutte le persone hanno le medesime reazioni se esposte allo stesso tipo di musica;
  • il genere di musica non influisce significativamente sulla concentrazione, ciò che conta è il ritmo;
  • ascoltare la musica preferita può essere controproducente.

Come scegliere la musica più adatta

Per orientarci tra questi pareri contrastanti e cercare soluzioni congeniali al nostro essere, ci sono delle semplici linee guida da seguire in modo da non compromettere il nostro impegno:

  • è consigliato evitare l’ascolto della musica quando si devono svolgere esercizi o quando si ripete ad alta voce, via libera invece se si deve leggere un testo
  • sulla scia dell’Effetto Mozart, prediligere la musica classica con ritmi regolari e soft, rispetto a quella incalzante e aggressiva
  • quando i rumori di contesto sono fastidiosi e favoriscono la distrazione, è bene cercare di contrastarli con la musica
  • tenere il volume ad un livello sopportabile, sia per la concentrazione che per il benessere del nostro udito
  • evitare categoricamente le canzoni con parole e prediligere musica con suoni naturalistici

Consigli: anche l’ambiente in cui si studia, fa la sua parte. Può essere utile ricordarsi di studiare in un luogo tranquillo, reso gradevole da profumi delicati o familiari e da luci calde che non siano né forti né soffuse.

Le Playlist di Gevi Academy

Per far sì che la musica ci aiuti davvero a concentrarci, è importante scegliere delle playlist che rispettino tutti gli accorgimenti di cui abbiamo già parlato.

L’utilità di far partire una playlist è quella di evitare inutili perdite di tempo nella scelta dei brani e di utilizzarla come strumento per ricordare quando è il momento di fare una pausa.

Le nostre playlist preferite per studiare e restare concentrati abbracciano molti stili e generi diversi, adatte a tutti i gusti e reperibili su Spotify e Youtube:

Musica Low-Fi

https://open.spotify.com/playlist/6N05aHELD8g8v4k3uja6ag?si=mfWrPRIxT36pglajC9GH4A&utm_source=whatsapp

https://open.spotify.com/playlist/56SKGRF4tM73e8biUeFp8E?si=10PFMsW_QdizYIXgRZzJWA&utm_source=whatsapp

Musica e suoni della natura

https://open.spotify.com/playlist/37i9dQZF1DX4PP3DA4J0N8?si=E2ig6ttLStmv7Waz1mrCpA&utm_source=whatsapp

Musica classica

https://www.youtube.com/watch?v=jdN9_9AsqBc

Musica Jazz

https://www.youtube.com/watch?v=UI4FEqr9sJc

 

Ora, no excuses, non ti resta altro da fare che mettere in pratica questi consigli e ottimizzare le tue sessioni di studio! 😀

 

Ottobre 13, 2020


Generazione Vincente Academy s.r.l. C.F./P.IVA: 04925701213
CCIAA: NA722509
Capitale i.v.: € 50.000

Centro Direzionale Napoli, Is. E1
0815824911
info@geviacademy.it

Politica Aziendale

AUTORIZZAZIONI

Autorizzazione MinisterialeEnte autorizzato dal Ministero del Lavoro e accreditato dalla Regione Campania


Ente Accreditato FormatempEnte accreditato dal fondo Forma.temp


Ente Accreditato Eipass Ente accreditato Eipass


 

top
Gevi Academy Copyright @ 2020 Web and design powered by Skillapp – Web Agency

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi